LIFELINE, TONINELLI: “Continua a navigare in condizioni di illegalità”

LIFELINE, TONINELLI: “Continua a navigare in condizioni di illegalità”

Come è possibile che quando si tratta di vite umane non si raccolgono gli elementi per poter stabilire bene cosa deve fare uno Stato sovrano e cosa possono fare invece quelle che sono semplicemente delle organizzazioni private.

Facebook Comments

Rispondi