Nessuna penale per il TAV

“Non c’è alcun pericolo di sanzioni da parte dell’Unione europea” in caso di abbandono del progetto della seconda linea TAV Torino-Lione. Lo ha affermato la presidente della Commissione per i trasporti e il turismo dell’UE Karima Delli, in una nota congiunta con la co-presidente del Partito Verde Europeo Monica Frassoni. Inoltre, la convinzione è che “il tunnel della Valsusa non sia un’opera prioritaria né per l’Italia né per la Francia né per l’Europa”. La soluzione per il traffico merci transfrontaliero è quella da sempre individuata da numerosi esperti e fatta propria dal movimento notav, ossia il potenziamento della linea esistente

http://www.notav.info/senza-categoria/presidente-commissione-trasporti-ue-nessuna-penale-per-il-tav-potenziare-linea-esistente/?fbclid=IwAR0LR-vvG9eRLiZSB2GVLKGMT01PoOWwi9Ba_AgO9aJ-HoJAWnJkpWScFDs

Please follow and like us:

Lo stile unico del Premier Conte al G7 in Canada.

In questa intervista viene alla luce la classe del presidente del consiglio professor Giuseppe Conte ma ad un’attenta analisi delle domande si scopre come la stampa italiana tenda a scoprire la vocazione filorussa del governo stesso. Il Presidente del Consiglio grazie a queste domande riesce anche a gestire le obiezioni su cui la minoranza spera di poter attaccare il governo del cambiamento.

Ancora una volta dobbiamo constatare che è meglio ascoltare le dichiarazioni dirette dei nuovi amministratori della nazione Italia che leggere quello che scrivono i commentatori spesso legati ai vecchi partiti.

Please follow and like us: