I pericoli a cui andiamo incontro

Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile effetto, è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei. Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt’al più il leader di un partito di modesto seguito, un personaggio un po’ ridicolo per le sue maniere, i suoi atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della gente e causa del suo stile enfatico e impudico.
In Italia è diventato il capo del governo. Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano. Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si circonda di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuol rappresentare.

Elsa Morante

Qualunque cosa abbiate pensato, il testo, del 1945, si riferisce a Mussolini…

Legge del codice rosso: approfondiamo

Una legge importante che non sembra la maggior parte degli italiani conoscano a causa del silenzio dei media schierati contro il governo.

Indagini più veloci e pene più pesanti in casi di violenza sessuale e stalking ma anche nuovi reati come quello di revenge porn: è legge il codice rosso. Servizio di Massimiliano Niccoli

Risultati Elezioni Europee: perché il movimento 5 stelle ha perso

Da una prima analisi appare chiaro che sulla debacle dei grillini abbia influito l’affluenza: è al 56%, due punti in meno rispetto a cinque anni fa, con picchi negativi in Sicilia, Sardegna e Calabria, storiche roccaforti di voti per i 5 stelle. Il Movimento di Di Maio, però, ha perso almeno dodici punti percentuali in 14 mesi riuscendo a prendere meno voti di quelli raccolti cinque anni fa, ai tempi del 40% del Pd: la scarsa voglia di andare a votare del Sud Italia non può bastare come analisi della sconfitta.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/27/elezioni-europee-2019-linversione-di-peso-nel-governo-lega-sopra-il-32-m5s-sotto-il-20-pd-al-24-sorpasso-salvini-non-chiedo-poltrone-sara-periodo-economico-complicato/5208966/

LA DEPORTAZIONE SELETTIVA DEI POPOLI

Una lezione magistrale di chi affronta scientificamente il problema dell’immigrazione e le soluzioni in ambito europeo.