Da una prima analisi appare chiaro che sulla debacle dei grillini abbia influito l’affluenza: è al 56%, due punti in meno rispetto a cinque anni fa, con picchi negativi in Sicilia, Sardegna e Calabria, storiche roccaforti di voti per i 5 stelle. Il Movimento di Di Maio, però, ha perso almeno dodici punti percentuali in 14 mesi riuscendo a prendere meno voti di quelli raccolti cinque anni fa, ai tempi del 40% del Pd: la scarsa voglia di andare a votare del Sud Italia non può bastare come analisi della sconfitta.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/27/elezioni-europee-2019-linversione-di-peso-nel-governo-lega-sopra-il-32-m5s-sotto-il-20-pd-al-24-sorpasso-salvini-non-chiedo-poltrone-sara-periodo-economico-complicato/5208966/


Guida Italia

Hai visto il nostro nuovo corso? Si chiama #imparagratis ed è completamente free! Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: