Nella pace eterna – Sandra Greggio

Non ricordo
Di averti mai visto serio.
Anche nelle situazioni difficili
Sapevi sdrammatizzare
Ora con un sorriso negli occhi
Ora con una battuta a bassa voce
Perché magari poteva
Non essere gradita da tutti.
Eri per questo il mio zio preferito
Perché avevi intuito quanto fin da piccola
Avessi bisogno di gioia e allegria
Di stare in compagnia e non sola.
Porterò sempre con me
Quel sorriso che mi riservavi
Tutto speciale. Solo mio e tuo
Frutto di una intesa complice
Solo nostra ma benedetta
Da chi hai trovato lassù
Nella pace e nella luce eterne.