Modena, “neonato disabile per vaccino”: il Tar impone al ministero della Salute risarcimento per “danni da esavalente”

La vicenda ha inizio poco dopo il vaccino, quando il piccolo, ha appena tre mesi. Il bambino, oggi adolescente, è affetto da una cerebropatia cronica con grave ritardo nell’apprendimento, epilessia sintomatica, encefalopatia post natale e deficit visivo. Una condizione di salute che, secondo il giudice della prima sentenza, fondata su diverse perizie mediche, è legata proprio all’esavalente.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/02/28/modena-neonato-disabile-per-vaccino-il-tar-impone-al-ministero-della-salute-risarcimento-per-danni-da-esavalente/5005393/