La ribellione dell’umorismo secondo Freud

L‘umorismo non è rassegnato ma ribelle, rappresenta il trionfo non solo dell’Io, ma anche del principio del piacere, che qui sa affermarsi contro le avversità delle circostanze reali.

Sigmund Freud

Facebook Comments

Rispondi