Oggi si parla un po’ di più di ecologia perché i cambiamenti climatici sembrano interessare i giornali e le televisioni. Una ragazza di 16 anni che sciopera contro i cambiamenti climatici è una notizia di tendenza che vede persone pronte a dire che è solo un’operazione mediatica e che Greta, questo il suo nome, è un fenomeno costruito a tavolino.

Esistono degli ecologisti nel Cilento che da anni si battono per preservare questa terra meravigliosa.  Esistono dei professori universitari che da anni si battono con dati alla mano per dimostrare che l’inquinamento causa morti silenziose e che tutto è dovuto a scelte politiche sbagliate. Esistono tecnologie che possono aiutarci a sostituire auto  inquinanti con auto elettriche permettendo la diffusione di prodotti migliori dal punto della salubrità dell’aria.

Si parlerà di tutto questo sabato 6 Aprile a Caselle in Pittari dove giornalisti, scrittori ed ecologisti incontreranno, grazie ad un sindaco attivo da anni nel campo della sensibilizzazione ambientale, la popolazione dell’importante centro dove è possibile ammirare l’inghiottitoio del Bussento.

Sotto l’egida del Mu.Vi., il Museo Virtuale di Caselle in Pittari, sede di numerose attività laboratoriali e didattiche strettamente connesse al territorio di apparenza ed inoltre  punto di riferimento importante nell’ambito dei geoparchi internazionali, sarà possibile gratuitamente prendere parte ai lavori di questa giornata dedicata all’ecologia.

Occorre sicuramente ripensare al nostro rapporto con l’ambiente ed occorre farlo in un’ottica cooperativistica perché la singola eccellenza non potrà fare nessuna differenza in un mondo così altamente interconnesso. Dopo la giornata di Febbraio sui beni comuni a Torraca, dopo il trash mob che ha veduto la pulizia di parte del territorio di Torraca e Tortorella, con questo nuovo appuntamento si continua a realizzare nel Cilento una serie di attività volte a divulgare un migliore stile di vita che dovrebbe anche essere insegnato alle nuove generazioni.

Tutti sono invitati quindi a partecipare il giorno 6 Aprile 2019 a partire dalle 16:30 presso l’aula consiliare del comune di Caselle in Pittari e ognuno può sentirsi libero di portare le proprie esperienze e condividere ciò che ritiene utile per la salvaguardia di una natura che è stata fin troppo benigna con noi.

Qui il link al’evento Facebook per confermare la partecipazione e divulgare l’iniziativa

https://www.facebook.com/events/1217549011754415/

Link Utili

https://www.beniculturali.it/mibac/opencms/MiBAC/sito-MiBAC/Luogo/MibacUnif/Luoghi-della-Cultura/visualizza_asset.html?id=178703&pagename=157031

http://www.comune.caselleinpittari.sa.it/hh/index.php

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Guida Italia

Hai visto il nostro nuovo corso? Si chiama #imparagratis ed è completamente free! Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: