Giuseppe Conte

Ecco la pagina più completa su Giuseppe Conte, il nostro presidente del consiglio.

 

 

 

Il premier firma un autografo ad un bambino con una dedica speciale

 

 

Intervista al presidente di Volturara Appula

 

 

Il premier Conte conferma la manovra già nel 2019

Giuseppe Conte a Genova

 

 

 

Durante il suo governo sono stati aboliti i vitalizi

https://www.guidaitalia.org/aboliti-i-vitalizi/ 

 

 

 

CONFERENZA STAMPA, GIUSEPPE CONTE E STOLTEMBERG: RAFFORZARE COOPERAZIONE UE-NATO IN MEDITERRANEO

 

 

 

 

 

Il giuramento del presidente Conte

 

 

 

 

Perchè la stampa cerca di distruggerlo

 

 

Ha dichiarato di essere stato elettore della sinistra prima di avvicinarsi al Movimento 5 Stelle, e che oggi «gli schemi ideologici del Novecento non sono più adeguati» ed è «più importante valutare l’operato di una forza politica in base a come si posiziona sul rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali».[20]

Si oppone all'”ipertrofia normativa” per l’abrogazione di “leggi inutili” e per una semplificazione dei passaggi burocratici. Afferma di essere contrario alla riforma della Buona Scuola, in quanto necessita di essere rivista integralmente.[21

È figlio del segretario comunale Nicola Conte[3] e di Lillina Roberti, maestra elementare.[4][5] Ha un figlio insieme alla sua ex moglie.[6]

Secondo i racconti degli amici, da bambino era molto studioso e la sua passione era il calcio, ed è religioso e devoto a Padre Pio.[4]

Nel 1988 si è laureato in giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma, per intraprendere quindi la carriera di avvocato civilista.[7] Dal 1992 al 1993 è stato borsista presso il CNR[7]. Conseguita nel 2000 l’idoneità a professore associato di diritto privato e nel 2002 a professore ordinario,[7] ha insegnato presso la LUMSA, l’Università Roma Tre e l’Università di Sassari. Insegna attualmente come professore ordinario presso l’università di Firenze.[7]

Il 18 settembre 2013 è stato eletto dalla Camera dei deputati componente laico del Consiglio di presidenza della giustizia amministrativa.[8] Successivamente ne diventa vicepresidente.[9][10]

A partire dal 2013 è stato membro del Comitato Promotore della Fondazione “Voa Voa” – attivo per l’accesso alle cure compassionevoli da parte di persone affette da malattie rare – fondato da Gina Lollobrigida e noto per l’appoggio al Metodo Stamina,[11][12] metodo odiernamente conosciuto come non scientifico e fraudolento[13][14][15][16]che in passato era noto come unica cura per alcune forme di leucemia.

 

 

https://www.facebook.com/GiuseppeConte.it

 

 

Hai visto il nostro nuovo corso? Si chiama #imparagratis ed è completamente free!

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

A proposito di Guida Italia

Hai visto il nostro nuovo corso? Si chiama #imparagratis ed è completamente free! Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Rispondi