Crea sito
Seleziona una pagina

Esistono cira 300 banche del tempo in Italia. Questa pagina può aiutarti a conoscerne di più  #imparagratis

Chi può fondare una banca del tempo?

Chiunque può fondare una Banca del Tempo. Bastano poche persone (4, 5) nel nostro caso abbiamo già 18 persone interessate alla creazione di  una banca. Cosa devono fare questi individui? Devono costituire il gruppo promotore della Banca del Tempo. Si procederà, in seguito, a pubblicizzarla e a cercare l’adesione di nuovi soci. È fondamentale che, al momento dell’apertura a nuove persone, la banca possa contare su un gruppo promotore già esperto e, quindi, in grado di aiutare gli altri ad inserirsi.

Diversi vantaggi potrebbero aversi dalla gestione del servizio da parte del comune. Prima di tutto la messa a disposizione di locali e risorse hardware e software e di una linea telefonica. Tutti elementi essenziali per la gestione delle banca e poi un gruppo di cittadini difficilmente avrebbe il tempo necessario per la gestione  dello sportello informativo, della segreteria, della gestione di domanda e offerta, della tempo-contabilità. Ricordiamoci che nella Banca del Tempo non esiste circolazione di moneta, non è un lavoro, di conseguenza non vengono pagato personale. Il servizio potrebbe essere realizzato senza particolare sforzo dall’informa giovani o dall’ufficio per i servizi sociali.

 

Facebook Comments

Hai visto il nostro nuovo corso? Si chiama #imparagratis ed è completamente free!

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: