Pulsantone io no – AntiSalvini

Una iniziativa di marketing digitale che mira a rispondere alla “bestia” di Salvini, la macchina informatica che porta consensi al ministro dell’interno.

Se tu non ti senti rappresentato da Salvini puoi schiacciare l’unico pulsante del sito e scoprire quante persone la pensano come te

In fondo alla pagina scopri il link per votare.

UNIONE DEMOCRATICA
PER FERMARE IL REGIME ANTISOCIALE

COSA CHIEDIAMO

Chiediamo di dare vita a un tavolo di lavoro per una Unione democratica alle realtà politiche, diverse fra loro e persino rivali, che sono disposte a osservare questi tre principii generali fondamentali:

  • A difesa della dignità umana e di tutti i diritti che la affermano e la salvaguardano, contro ogni forma di razzismo e discriminazione. No a qualsiasi legge o regolamento sull’immigrazione che neghi o ignori la salvaguardia della dignità e della vita di chi giunge in Europa;
  • A difesa della società democratica e di tutti i suoi criteri e valori espressi nella Costituzione;
  • A difesa dell’Unione Europea e della piena e totale permanenza dell’Italia nell’Unione Europea, il miglior progetto democratico – sempre migliorabile e riformabile, ma irrinunciabile – di cui disponiamo in questa epoca storica.

Questo appello firmato sarà il documento di principio sulla base del quale inaugurare il tavolo di lavoro unitario, e una piattaforma di sostegno e vigilanza al percorso di questa Unione democratica.

https://www.pulsantone-io-no.it/

Risultati Elezioni Europee: perché il movimento 5 stelle ha perso

Da una prima analisi appare chiaro che sulla debacle dei grillini abbia influito l’affluenza: è al 56%, due punti in meno rispetto a cinque anni fa, con picchi negativi in Sicilia, Sardegna e Calabria, storiche roccaforti di voti per i 5 stelle. Il Movimento di Di Maio, però, ha perso almeno dodici punti percentuali in 14 mesi riuscendo a prendere meno voti di quelli raccolti cinque anni fa, ai tempi del 40% del Pd: la scarsa voglia di andare a votare del Sud Italia non può bastare come analisi della sconfitta.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/05/27/elezioni-europee-2019-linversione-di-peso-nel-governo-lega-sopra-il-32-m5s-sotto-il-20-pd-al-24-sorpasso-salvini-non-chiedo-poltrone-sara-periodo-economico-complicato/5208966/

Di Maio spiega che non ci saranno alleanze con il PD

I giornali tirano per la giacchetta il movimento ma queste parole chiare e inequivocabili spiegano che non ci potrà mai essere un’alleanza tra Movimento 5 stelle e PD dopo il matrimonio elettorale di Gela…

Il governo cancella obbligo vaccinale?

Stop alle esclusioni da asili, scuole dell’infanzia e in ogni tipo di istituto scolastico per i non vaccinati. Lo prevede un emendamento al ddl vaccini (n.7.0.1), presentato l’altro ieri, a prima firma della vicepresidente della Commissione Sanità del Senato, Maria Cristina Cantù (Lega), del presidente Pierpaolo Sileri (M5S) e di un altro esponente della Lega, la senatrice Sonia Fregolent.

http://www.quotidianosanita.it/m/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=72526