Felitto: PASSEGGIATA BOTANICA IN VIGNETO, VISITA GUIDATA E DEGUSTAZIONE IN CANTINA

Nell’ambito della terza edizione della Manifestazione TRADIZIONI IN MOSTRA,
Sabato 10 novembre

PASSEGGIATA BOTANICA IN VIGNETO, VISITA GUIDATA E DEGUSTAZIONE IN CANTINA

Le Erbe Spontanee sono una vera e propria risorsa per la sopravvivenza del vigneto biologico. Arricchisconot il terreno di sostanze nutritive necessarie per la maturazione dell’uva e ospitano gli insetti utili ad arginare il sopraggiungere di parassiti che potrebbero attaccare le coltivazioni. La presenza di Erbe Spontanee permette di ridurre o evitare il ricorso ad insetticidi e pesticidi, ottenendo uva in modo del tutto naturale. Un gran numero di erbe del vigneto sono commestibili oppure possono essere impiegate in medicina naturale. Lo scopriremo durante la passeggiata botanica proposta.

Quando beviamo un vino vero, quando ci si commuove per sapori o aromi particolari, è in realtà un mondo remoto che si ammira. Un mondo remoto che le leggi della Terra trasformano in una qualità fisica, restituendo alla Terra tutte le sue facoltà. Grazie a un’agricoltura rispettosa e artistica, l’uomo svolgerà pienamente il suo ruolo. Il gusto del vino può essere unico e inimitabile soltanto se è la piena espressione del suo clima e del proprio territorio. Perché le viti assorbano le caratteristiche del territorio per mezzo delle loro radici, questo deve essere vivo, perché i lieviti assorbano il clima in tutte le sue molteplici sfaccettature (vento, topografia, luce, calore, ecc.) non devono venire a contatto con agenti chimici di sintesi. Quando il sito produttivo ha dato piena espressione di sé, grazie alla sua coltivazione mediante pratiche agricole sane, gli aromi creati artificialmente non sono più necessari (N. Joly, 2007).

Programma:
ore 9:30 Appuntamento presso l’Azienda Vinicola Rizzo, in Via S. Martino, 16, Felitto.
Ore 10:00, Passeggiata botanica nel vigneto per scoprire le piante spontanee utili alla coltivazione della vigna
ore 12:30 , Visita guidata e degustazione in cantina

L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’Associazione “APS Pasquale Oristanio” e con l’Azienda Vinicola Rizzo. Il costo, che comprende la passeggiata botanica, la visita guidata in cantina e la degustazione, è di 20 euro. Per info e prenotazioni 3339193693 (Dionisia), 3663559539 (Rosanna)

Impara gratis: come risparmiare fino al 98% di acqua

Geniale invenzione di due svedesi che permette di risparmiare fino al 98% dell’acqua che esce dal rubinetto.

Ingegno e senso pratico per una invenzione che presto verrà distribuita da Ikea. Puoi trovare il video sul nostro sito ecologia.club

https://www.ecologia.club/2018/10/come-risparmiare-fino-al-98-dellacqua.html

 

 

Mostra personale di Daniela “Fiò” Capuano al MuVi di Caselle in Pittari

Il 23 Settembre 2018 alle ore 18, alla presenza del sindaco di Caselle in Pittari verrà inaugurata la personale di pittura di Daniela Fiò Capuano, artista cilentana ormai divenuta famosa a livello nazionale. L’ingresso è gratuito e la cittadinanza è invitata a partecipare.

 

Mostra di Daniela Fiò Capuano al MuVi di Caselle in Pittari. Inaugurazione 23 Settembre 2018 ore 18. Ingresso gratuito

Mostra di Daniela Fiò Capuano al MuVi di Caselle in Pittari. Inaugurazione 23 Settembre 2018 ore 18. Ingresso gratuito

Daniela Fiò Capuano

daniela capuano artista arte salerno 2016La passione per l’arte e’ stata la mia compagna di vita, sin da piccola quaderni e quaderni intrisi di colori e quando proprio non ne avevo a disposizione chiaro/scuro a matita.
Per necessita’ familiari ho dovuto abbandonare la volonta’ a frequentare liceo artistico, infatti il mio lavoro per vivere non ha nulla a che fare con l’arte anche se per la passione con cui lo svolgo alle volte mi da’ soddisfazione come i miei dipinti.
Per anni l’arte l’ho chiusa in un cassetto, sapendo di dover aspettare il tempo in cui avrei finalmente dedicato parte della mia vita a cio’ che sento piu’ mio.

In dieci anni che ho ripreso di scale ne ho salite tante, e penso che la vetta non la si raggiunge mai , penso che ogni artista in ogni opera metta in discussione se stesso, regalando all’osservatore attento parte di se e quando dico cio’ mi riferisco alla sfera più nascosta ( IL DOLORE, LA GIOIA,LA RABBIA , LE SCONFITTE E LE VITTORIE)
Sono un’astrattista che con l’uso del colore esprime sensazioni,momenti e stati d’animo, nel mio Cuore sono contenta di me e di cio’ che faccio per i giudizi e le considerazioni lascio all’osservatore carta e penna.

Diverse collettive.CERTOSA DI PADULA,
NAPOLI PRESSO ASSOCIAZIONE “MIA”
REGGIA DI QUISISANA A CASTELLAMMARE DI STABIA
MOSTRE COLLETTIVE NEL VALLO DI DIANO E NEL GOLFO DI POLICASTRO
1/2/3 EDIZIONE DELLA NOTTE BIANCA A VALLO DELLA LUCANIA
ROMA GALLERIA BACCINA 66
PERSONALI TEGGIANO CHIOSTRO SAN FRANCESCO
CENTRO STORICO DI MARATEA
TRA GLI ULTIMI EVENTI 1 PREMIO CERTOSA DI PADULA SEZIONE PITTURA/SCULTURA
ARTISTA SELEZIONATA A ARTIST CONTEST 2015 VIBO VALENTIA
ESPOSIZIONI CON ART EXPO’ GALLERY PAVIA CREMONA E FORLI’
CESENATICO
TRA I VINCITORI TROFEO COTE D’AZUR
COLLETTIVA GENI IN MOSTRA GOLFO ARANCI SARDEGNA
COLLETTIVA CENTRALE IDROELETTRICA TACCANI ENEL TREZZANO D’ADDA IN OCCASIONE
DELL’EXPO’ MILANO 2016 CURATORE CRITICO GIORGIO GRASSO
COLLETTIVA ALLA SALA DELLA PRO LOCO NELLA REGGIA DI CASERTA MESE OTTOBRE/2015
PREMIO DI MERITO MERCURIO D’ORO A CESENATICO
COLLETTIVA EXPO’ SALERNO AL TEMPIO DI POMONA
ROMA COLLETTIVA CHIESE IN MOSTRA CON OPERA SELEZIONATA IN ONORE DI
GIOVANNI PALATUCCI CHE SARA’ IN ESPOSIZIONE PERMANENTE AL MUSEO DELLA POLIZIA
DI STATO A ROMA
BIENNALE D’ARTE CONTEMPORANEA ROMA SALE BRAMANTE
PERSONALE AL MUSEO ARCHEOLOGICO DI AGROPOLI

Ecco da dove arriva l’olio che mettiamo in tavola

Avere un governo forte significa anche avere un governo che non si lascia corrompere e possono significativamente aumentare i controlli come quelli mostrati in questo video

Mafia e Movimento 5 stelle

In questo video Giancarlo Cancelleri promette querela a tutti coloro che, travestiti da giornalisti e non, diffondo notizie sulla possibile relazione tra Movimento 5 Stelle e mafia.

Viviamo in un Paese in cui la corretta informazione sembra ormai un miraggio Ma anche se con i tempi lunghi della Giustizia si procederà affinché che afferma il falso le risponderà nelle sedi opportune

Il più veloce programma per navigare? Vivaldi!

#partnerdigitale

Vivaldi non è solo un famoso compositore ma anche un browser (programma per navigare) che dovete assolutamente provare sui vostri PC.

E’ anche il software che io uso ed installo per migliorare le condizioni dei PC dei miei clienti.

 

La nostra nuova versione 1.15 è arrivata – implementando un maggior controllo sull’aspetto e sulle funzionalità del browser.

Ciò che ci distingue dagli altri sono i piccoli dettagli nascosti nelle nostre caratteristiche e le diverse modalità che permettono di effettuare una stessa funzione con metodi diversi. Questo è esattamente ciò che questo aggiornamento fa.

Download Vivaldi

Aspetto di grande impatto visivo
Una semplice teoria del DIY (Do It Yourself – Fallo da solo) si adatta perfettamente come criterio per la progettazione di base di Vivaldi, è quello di fornire diversi modi di fare le cose. In realtà, le persone sono diverse e preferiscono fare le cose diversamente. Preferenza personale è la chiave.

Sappiamo che ti piace personalizzare Vivaldi. Con il supporto ad un’ampia tematizzazione di Vivaldi, noi vi diamo infinite possibilità di personalizzare l’interfaccia utente, abbastanza per sentirsi a casa, non importa come si sceglie di utilizzarlo. È possibile selezionare, modificare e pianificare temi in base al vostro stato d’animo e orario preferito.

Con così tante opzioni disponibili, c’è davvero qualcosa per tutti. E se si tratta di personalizzazione, l’Immagine di Sfondo Finestra è perfetta per voi – un modo davvero semplice e veloce per vivacizzare il look del vostro browser. Da questo momento in poi, è possibile modificare l’aspetto del browser selezionando un’immagine e impostarla come sfondo della finestra.

Semplicemente vai su Impostazioni, Aspetto, potete trovare questa nuova funzionalità appena sotto la sezione ASPETTO FINESTRA. Potete facilmente iniziare con il motivo Affianca che è disponibile come predefinito. Si può anche sperimentare il modello predefinito con i vari temi di navigare senza problemi.

Si può facilmente iniziare con un modello di ripetizione che è disponibile come pre-impostato. È inoltre possibile sperimentare con il modello di default con diversi temi per navigare senza problemi.

alt text

Segnalibri dinamici
Inserito nel browser stesso, il nostro completo sistema di segnalibri vi incoraggia a far meno affidamento sulle estensioni e vi dà più controllo possibile.

Spingendo sempre i confini per aggiungere una maggiore flessibilità, Vivaldi offre numerosi modi per aiutarti ad accedere alla tua raccolta preferita di siti dal Pannello Segnalibri, dal Gestore Segnalibri, dalla Barra dei Segnalibri e dalla Selezione Rapida. Con la versione 1.15, puoi accedere ai tuoi Segnalibri dal Menu principale, un’opzione molto comoda.

alt text

Miglioramenti a tutto tondo
Mentre siamo determinati ad incorporare più funzioni, stiamo continuamente lavorando sui dettagli più fini di tutti gli aspetti di Vivaldi per renderlo sempre migliore a ogni versione. Alcuni eleganti ritocchi e significative correzioni si sono fatti strada in Vivaldi 1.15, facilitando così la navigazione rendendola più efficiente e regolare.

  • Ritocchi Cattura: La caratteristica Cattura è un grande esempio del nostro approccio incentrato sull’utente. Uno dei nostri strumenti incorporati più popolari per comunicare online ora consente di selezionare l’ultima opzione da mantenere anche dopo il riavvio del browser.
  • Miglioramenti modalità Schermo Intero: Se si utilizza spesso la modalità a schermo intero, potete usufruire di più spazio sullo schermo in quanto potete facilmente attivare e disattivare l’aspetto dell’interfaccia utente tramite le Scorciatoie da Tastiera. Mentre si è in modalità a schermo intero, è possibile accedere ai vari elementi dell’interfaccia utente come barra degli indirizzi e pannelli.
  • Suono migliore: Grandi notizie! Abbiamo appianato alcune questioni importanti per coloro che hanno incontrato problemi con l’audio HTML5 in cui il suono non è riprodotto o è riprodotto a una velocità sbagliata. Siamo sicuri di rimuovere altri ostacoli andando avanti.

Il vostro feedback e supporto costante ci hanno portato fino a qui. Questo ci mostra ciò che una comunità globale impegnata e piena di energia può fare quando lavora insieme.

Provate la nostra nuova versione, fateci sapere cosa ne pensate e aiutateci a creare un’esperienza di navigazione che vi entusiasma!

Ultime Ronaldo – Juve: è uffficiale!

Aggiornamento: Ronaldo è della Juventus

Ce la farà il campione a sedurre la vecchia signora?

Sicuramente Ronaldo ha già sedotto molti tifosi della juventus ed in questa pagina cerchiamo di approfondire le qualità di questo campione che vale tanti milioni di euro. Oltre il campione scopriamo un grande uomo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Terra fuochi, germogli per eliminare i metalli pesanti Inquinamento – ANSA.it

Dunque, come ci si può disintossicare nelle aree inquinate? “Bisogna pensare ai metalli – ha detto il biologo Armando D’Orta – come se fossero dei biomarcatori del territorio e agli alimenti come dei farmaci con cui curarsi. Con una dieta adeguata è possibile aumentare ciò che le cellule espellono dal corpo. Quindi, scegliendo dei cibi adatti da ciascun territorio, è possibile fare prevenzione. La dieta detox consiste in un sistema oncostabilizzante e immunoprottettivo. Nella pratica, vengono utilizzati alimenti con bassi fattori di crescita a prevalenza di proteine vegetali, grani antichi realmente mediterranei e germogli. Si evidenzia, inoltre, l’importanza dell’utilizzo dell’estratto di frutta e verdura per preparare in casa un prodotto ricco di fitocomplessi (vitamine), minerali e cellule staminali vegetali (germogli). Un vero e proprio elisir di lunga vita” conclude D’Orta.

http://www.ansa.it/canale_ambiente/notizie/inquinamento/2018/07/07/terra-fuochi-germogli-per-eliminare-metalli-pesanti_e8c6ef3f-3127-417c-8e22-ec8d8f1230fb.html

Corruzione e Sanità

Lotta alla corruzione nel sistema sanitario e massima trasparenza nei rapporti tra aziende e operatori della salute sono i punti cardine della proposta presentata dal MoVimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati, il “Sunshine Act” (tr. ‘della luce del Sole’), che sarà discussa nei prossimi mesi.

DI COSA SI TRATTA – Grazie a questo provvedimento, il Ministero della Salute dovrà pubblicare su un sito i dati relativi alle relazioni finanziarie che intercorrono tra le aziende e gli operatori della salute che lavorano sul territorio italiano. La conoscenza dei rapporti tra gli operatori del comparto Sanità e le industrie del settore è fondamentale per prevenire la corruzione. I cittadini hanno il diritto di conoscere i legami d’interesse che ci sono, ad esempio, tra il proprio medico curante e l’azienda farmaceutica che gli fornisce determinati farmaci. Se da un lato, tramite il Ministero, le aziende farmaceutiche dovranno pubblicare tutte le relazioni d’interesse, dall’altro gli operatori della salute dovranno includere in questo processo di trasparenza persino le donazioni ricevute da coniugi e parenti. Le industrie inadempienti saranno duramente sanzionate.

ALCUNI DATI – E’ già accaduto in altri Paesi, come conseguenza a scandali clamorosi come quello del farmaco francese Mediator, prodotto dai laboratori farmaceutici Servier, il cui principio attivo altamente nocivo, il benfluorex, si stima abbia provocato la morte di un numero di pazienti compreso tra 500 e 2000 unità. Il caso ha spinto la Francia a intervenire con una legge sulla trasparenza che ha previsto la pubblicazione delle informazioni dichiarate dalle imprese sui legami d’interesse che intrattengono con gli operatori del settore della salute. Gli episodi denunciati dalla stampa e dai media sul conflitto d’interesse hanno indotto un numero crescente di imprese farmaceutiche ad intraprendere un percorso virtuoso in molte parti del mondo. Danimarca, Gran Bretagna, Australia, Paesi Bassi hanno già adottato numerose misure, predisponendo interventi legislativi finalizzati alla trasparenza nei rapporti tra l’industria e gli operatori. Anche negli Usa, grazie al Sunshine Act, le transazioni in denaro o in natura sono soggette all’obbligo di notifica e d’ iscrizione nell’apposito registro pubblico.

ALLA LUCE DEL SOLE – Faremo la stessa cosa in Italia, perché anche nel nostro Paese dilaga il fenomeno della corruzione nella sanità. Tutti, dal semplice cittadino fino al giornalista d’inchiesta, avranno a disposizione uno strumento per monitorare online relazioni che potrebbero celare veri e propri conflitti d’interesse o persino indicatori di reati, come quello di una corruzione nascosta da sponsorizzazioni a convegni oppure di generiche consulenze. Il sistema dei finanziamenti della sanità verrà visto, finalmente, “alla luce del sole”.

https://www.ilblogdellestelle.it/2018/07/la_trasparenza_sara_largine_alla_corruzione_in_sanita.html