L’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro dalle farmacie e dalla catena distributiva di tutti i lotti di farmaci con il principio attivo ranitidina – utilizzato per trattare problemi gastrici come l’acidità – prodotto dall’officina Saraca Laboratories in India, a causa della presenza di un’impurità potenzialmente cancerogena.

Leggi il resto qui

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Farmaci-Aifa-vieta-utilizzo-di-prodotti-con-Ranitidina-anche-il-Buscopan-26412f0b-e56d-464a-baef-1e715d2f02bd.html

Rispondi