Se non ci è sfuggito qualcuno, il Conte 2 è il primo governo a memoria d’uomo senza indagati. E non è un record da poco. Ma non c’è solo la questione penale: c’è pure quella morale, oltre a una Costituzione che impone “disciplina e onore” a chi esercita pubbliche funzioni.

Perciò vorremmo sapere cosa sia saltato in mente al Pd di nominare sottosegretario, per giunta ai Trasporti e Infrastrutture, il senatore Salvatore Margiotta, detto Er Trivella. Fu indagato a Potenza nel 2008 per corruzione e turbativa d’asta quand’era alla Camera, che puntualmente negò l’autorizzazione al suo arresto.

Poi fu assolto in primo grado e condannato in appello a 1 anno e 6 mesi, infine la Cassazione annullò la condanna senza rinvio. L’accusa era di aver fatto valere la sua influenza per aiutare presso la Total l’amico imprenditore Francesco Ferrara a vincere l’appalto da 26 milioni per il Centro Oli Total di Corleto Perticara, in cambio di una tangente promessa o versata di 200 mila euro.

Il resto è qui

http://www.iacchite.blog/er-trivella-di-marco-travaglio/

Rispondi