Da questa intervista risulta chiaro che Alessandro Di Battista sia sempre assolutamente schierato a favore del MoVimento 5 stelle e di Luigi Di Maio, suo compagno di battaglie politiche. Emerge anche la necessaria volontà di far cambiare al movimento l’assetto istituzionale che ha avuto fino ad ora. Si può dire che sulle basi solide nel rientro di Alessandro Di Battista all’interno del Movimento sicuramente questo tornerà ad essere molto interessante per gli elettori tradizionali, quelli non legati a dinamiche politiche basate sull’ illegalità. Guarda l’intervista e lascia il tuo commento!

Rispondi