Il ragazzo era salito sul davanzale della finestra, nella sua classe, e stava per lanciarsi di sotto.

I genitori del 15enne, residenti a San Michele di Serino, avevano più volte segnalato episodi di bullismo nei confronti del figlio. Avevano anche chiesto di fargli cambiare classe. Il ragazzo – secondo quanto riferito dalla madre ai carabinieri – ha subito costanti insulti, piccoli furti, minacce, vessazioni, molestie sessuali da parte di alcuni studenti.

https://thewam.net/bullismo-su-ragazzo-disabile-in-irpinia-presto-provvedimenti/

Rispondi