Le ferite da curare

“Abbiamo accumulato tante ferite, e se non ne siamo consapevoli tutte le nostre azioni diventano reazioni a quelle ferite. Nella conoscenza di sé c’è la fine del dolore e, quindi, l’inizio della saggezza.”
Jiddu Krishnamurti

 

Ti piacciono le chiacchiere? Vieni al Bar Proust – Nuovi Occhi su Telegram

Partecipa anche tu alla crescita di questo sito inviando le tue comunicazioni.

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Perchè dobbiamo fare un “Reset” e ripensare la nostra vita

Uno studio sulla felicità che ha coinvolto 724 uomini per 75 anni eseguito ad Harvard è arrivato a queste conclusioni

cosa abbiamo imparato? Le lezioni non riguardano la ricchezza o la fama o lavorare sempre di più. Il messaggio più chiaro che otteniamo da questo studio di 75 anni è questo: sono le buone relazioni, i rapporti “veri” che ci mantengono felici e più sani.

Abbiamo imparato tre grandi lezioni in merito alle relazioni.

La prima è che le connessioni sociali ci fanno molto bene, mentre la solitudine uccide. Risulta che le persone che sono socialmente più connesse alla famiglia, agli amici, alla comunità, sono più felici, più sane fisicamente, e vivono più a lungo. La solitudine è tossica. La salute peggiora prima, il cervello comincia a cedere prima e vivono vite più brevi.

La seconda grande lezione è che è la qualità delle relazioni più strette che importa. Risulta che vivere in mezzo ai conflitti è molto nocivo per la nostra salute. I matrimoni molto litigiosi, ad esempio, senza abbastanza affetto, risultano essere nocivi per la salute, più di un divorzio. Dovete vivere circondati di buone relazioni, calorose.

La terza lezione è che le buone relazioni non proteggono solo il nostro corpo,ma anche il nostro cervello. Risulta che le persone che hanno relazioni in cui sanno di poter contare sull’altro in caso di bisogno, vivono meglio e hanno meno malattie. Le persone che vivono relazioni in cui sentono di non poter contare sull’altro, sperimentano un declino celebrale più precoce.

fonte: http://www.beppegrillo.it/

Per essere felici dobbiamo quindi ricostruire un ambiente sociale privo di negatività e con persone che intimamente sappiano essere ottimiste.

Ripensare bene i rapporti sociali nell’epoca di WhatsApp e Facebook può realmente far bene quindi alla nostra salute.

Pensiamoci ogni volta che accettiamo una violenza verbale che ci viene inoltrata senza “consapevolezza digitale”

 

consapevolezza digitale

 

 

Ti piacciono le chiacchiere? Vieni al Bar Proust – Nuovi Occhi su Telegram

Partecipa anche tu alla crescita di questo sito inviando le tue comunicazioni.

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Aforismi sull’ottimismo

“LA VERA SAGGEZZA È NEL PENSARE DA PESSIMISTA, POICHÉ LA NATURA DELLE COSE È INGIUSTA E CRUDELE E LA ILLUSIONE È DEBOLEZZA; MA, NELLA VITA PRATICA E NELLA MISURA DEL POSSIBILE, AGIRE DA OTTIMISTA POICHÉ NESSUNA ENERGIA, NESSUNO SFORZO DI BONTÀ E DI AMORE VANNO MAI INTERAMENTE PERDUTI.„
FRANCESCO SAVERIO NITTI

Ti piacciono le chiacchiere? Vieni al Bar Proust – Nuovi Occhi su Telegram

Partecipa anche tu alla crescita di questo sito inviando le tue comunicazioni.

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Discorso di Steve Jobs doppiato in italiano

Uno dei discorsi più famosi al mondo è quello in cui Steve Jobs mette a nudo la sua anima. Chi lo ascolta può apprezzare l’immensa saggezza che deriva da un punto di vista privilegiato e la candida ammissione che il successo è sicuramente legato alla curiosità personale ed a qualche favorevole condizione. La passione e la comunicazione interiore possono permettere di superare qualsiasi ostacolo e di dare un senso profondo al proprio percorso.

 

Ti piacciono le chiacchiere? Vieni al Bar Proust – Nuovi Occhi su Telegram

Partecipa anche tu alla crescita di questo sito inviando le tue comunicazioni.

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!

Aforismi sulla saggezza

“Il cammino della saggezza consiste nel non aver paura di commettere errori”

Paulo Coelho

Se se vuoi diventare una guida letteraria di questo sito lascia il tuo commento e verrà ricontattata/o

Ti piacciono le chiacchiere? Vieni al Bar Proust – Nuovi Occhi su Telegram

Partecipa anche tu alla crescita di questo sito inviando le tue comunicazioni.

Puoi leggere un articolo a caso o lasciare un commento qui sotto!